2002 Gidigò Shadows & Papillons # 34

Gidigò per voce narrante percussioni, chitarra elettrica, sax, oboe ed elettronica su testi di Giuliana Cacciapuoti.

Gidigò, una parola il cui significato nel vocabolario Ewe del Ghana è campanelli di biciclette, è un work in progress che adotta l’idea della linea di confine. La musica attraversa le terre fertili delle linee di confine delle musiche del mondo.

Shadows & Papillons e #34 due brani per Flauto, Oboe e Chitarra elettrica presentati in prima assoluta a Memorie Elettriche Galleria Toledo Napoli